Pastorale della pace per il Mezzogiorno

Pastorale della pace per il Mezzogiorno

312 pagine

Collana: Formazione e teologia Autore: Antonello Giannottiisbn: 978-88-6124-596-9

-+

L’opera presenta la pastorale della pace come categoria-orizzonte- principio-simbolo di tutta la pastorale e come percorso più idoneo a esprimere la materiale vicinanza della Chiesa agli ultimi, in particolare del Mezzogiorno d’Italia, e a coniugare il binomio “evangelizzazione e promozione umana”.

Il lavoro affronta il magistero di quattro vescovi del Sud, relativamente al lavoro, alla qualità della vita, alle migrazioni e alla guerra. Nella loro azione pastorale è presente, come filo conduttore, la pace che è shalom, pienezza di vita, che nasce dalla giustizia, che si esprime nella condivisione della sofferenza e nella promozione di attività di sostegno e di sviluppo dell’uomo e del territorio. Essi hanno insegnato con la prassi che il Vangelo invita a “sporcarsi le mani”, dimostrando che senza testimonianza non esiste “buona novella”, ma solo illusione. La loro pastorale della pace è la testimonianza concreta della rilevanza dell’annuncio cristiano nella storia, che riflette la fede come prassi di liberazione e trasformazione della realtà. Bello, Bregantini, Nogaro e Riboldi hanno anticipato, pur in modi tra loro differenti, il magistero di papa Francesco.

Della stessa collana