Moralità personale nella storia

Moralità personale nella storia

Temi di morale sociale

312 pagine

Collana: Sequela di Cristo Autore: Sergio Bastianelisbn: 978-88-6124-261-6

-+

Come vivere onestamente nella nostra storia concreta, con la complessità di rapporti in cui siamo costituiti? Come intendere e vivere il rapporto tra responsabilità morale personale e responsabilità sociale? La riflessione etica può additare i luoghi della responsabilità di ciascuno nello spazio di libertà che gli è dato. Questo testo di Teologia morale sociale parte dalla considerazione della dimensione di fede cristiana per chi vuol assumere da credente il suo vivere sociale, secondo l’intenzionalità dell’operare di Dio nella storia. L’attenzione alla moralità, cioè alla vita delle coscienze, considera il vivere sociale, politico ed economico a partire dalla relazionalità, pone in primo piano la responsabilità di persone in rapporto a persone. In questa prospettiva sono considerate le decisioni politiche ed economiche, il bene comune da assumere come finalità di condivisione, lo sviluppo come sfida per la nostra capacità di umanità. Il bene e il male morale sono efficaci attraverso le stesse strutture della vita sociale. Ma strutture e istituzioni non sono mai completamente fisse e non operano in maniera automatica. L’intreccio delle libertà mantiene le relazioni in un processo continuo di strutturazione: anche all’interno di una comunità credente, nelle relazioni della vita familiare, nei rapporti di autorità e obbedienza, nella visibilità delle relazioni fra fedeli che esercitano i diversi compiti loro affidati nella chiesa. Ciò che in noi è più profondamente personale è ciò che forma e struttura le nostre relazioni. Di queste si intesse la nostra storia, che diventerà più umana se più libere e responsabili saranno le nostre coscienze.

Della stessa collana

Dello stesso autore