Ascoltare il futuro

Ascoltare il futuro

Il pensiero apocalittico di Jacob Taubes

144 pagine

Collana: Pensieri per la vita comune Autore: Luca Spegneisbn: 978-88-6124-639-3

-+

Il nostro rapporto con il futuro, inteso come accesso alla vita vera, è al centro dell’opera di Jacob Taubes (1923-1987), uno degli autori più rappresentativi del pensiero ebraico del Novecento. Filosofo, teologo ed esegeta, Taubes assume il messianismo apocalittico come chiave per leggere la storia occidentale, a partire dalla testimonianza di Paolo di Tarso. La redenzione dal male e dalla morte non viene però rinviata a un avvenire posto fuori dalla storia, poiché piuttosto inizia nel presente in modo imprevisto, interrompendo l'andamento consueto del corso del mondo. Questa  possibilità di liberazione non è immaginabile come un hollywoodiano lieto fine, poiché piuttosto vibra già nell’attesa delle generazioni passate e  nasce ogni giorno nell’azione efficace di chi, invece del potere, sceglie la giustizia, la sollecitudine per gli altri e l’amore politico. Il pensiero di Taubes, che questo libro presenta e discute evidenziandone la fecondità, sa restituire il senso del futuro a una società che si crede senza alternative.
 

Della stessa collana