Altro fratello (L’)

Altro fratello (L’)

Immigrati e territorio: paure, volti, sfide, percorsi

96 pagine

Collana: I quaderni dell'Osservatorio isbn: 978-88-6124-256-2

-+

Il riferimento ad un territorio preciso aiuta a comprendere meglio come l’integrazione di culture diverse accade o non accade nella quotidianità della vita e a focalizzare domande che impegnano intelligenza, cuore, corpo: come l’antico vicinato del Sud d’Italia reagisce all’incontro con gli stranieri? Come la cura per le nostre famiglie, grazie alle badanti, può comporsi con la cura dei loro figli? Quali sofferenze, come violenza sessuale e aborti coatti, non scorgiamo? Come si coniugano lavoro e diritti? Cercando di raccogliere elementi di discernimento si traccia una via – la via della relazione – che rende l’accoglienza dell’altro, come sottolinea nell’introduzione il vescovo Mons. Staglianò, elemento costitutivo di una «carità nella verità» e dell’educazione alla «vita buona e bella del Vangelo»

Della stessa collana