(Il) Movimento pentecostale in Italia (1908-1959)

(Il) Movimento pentecostale in Italia (1908-1959)

200 pagine

Collana: Oi christianoi Autori: Giovanni Traettino, isbn: 978-88-6124-744-4

-+

L’autore ricostruisce la vicenda dei primi cinquant’anni del movimento pentecostale in Italia dall’arrivo dei primi italiani, migranti di ritorno dagli Stati Uniti, fino alle durissime persecuzioni patite dai pentecostali durante il fascismo anche a causa della famigerata circolare Buffarini Guidi che segnò una sistematica e violenta discriminazione. Gli effetti di quella circolare ministeriale si protrassero incredibilmente anche nel primo decennio della Repubblica italiana, dimostrando di essere più forti degli stessi diritti sanciti dalla Costituzione. Una vicenda grave e dolorosa nella quale emergono storie e figure di una resistenza religiosa esemplare che affronta aggressioni fisiche, arresti, carcerazioni e confino senza perdere la fede in una possibile e desiderata convivenza pacifica.

Con una prefazione di Walter J. Hollenweger, professore di Teologia nell’Università di Birmingham.

Della stessa collana

Dello stesso autore