Omnia Parata

Omnia Parata

Le vesti liturgiche tra passato, presente e futuro

96 pagine

Collana: LiberArtis isbn: 9788887324891

-+

Il catalogo Omnia parata non è solo il documento di una mostra voluta dal Progetto Di.ART della Biblioteca "Giovanni Biagio Amico" di Trapani; vuole essere anche uno spunto di riflessione antropologica, teologica e culturale sul tema dell'abito rituale. Nell'Introduzione alcuni testi invitano a un percorso che parte dall'antropologia dell'abito (Liborio Palmeri); va all'origine storica dei paramenti sacri (Maurizio Vitella); porta un esempio di iconologia nella rappresentazione visiva di una casula antica (Vito Lombardo); traccia una storia liturgica dell'uso dei parati sacri fino al Vaticano II (Pietro Sorci); quindi si addentra nella descrizione dei simbolismi della veste liturgica (Angela La Ciura); fino a raccontare (Calogero Piro) l'esperienza didattica che ha coinvolto gli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Palermo nella produzione dei manufatti che, nella mostra documentata, entrano in relazione con i tradizionali, splendidi, parati antichi (tutti corredati da schede di approfondimento) attraverso un suggestivo allestimento di millebolle in plastica d'imballaggio (Maria Pia Adamo). L'accostamento ardito tra parati del passato e quelli del presente evidenzia lo stacco creativo e di impiego di mezzi che si è consumato tra allora ed ora; ma vuole anche riaffermare il gusto di un'originalità del pezzo unico (al di là dei suoi esiti artistici) rispetto alla banale serialità dell'attuale produzione. In questo modo la mostra lancia una provocazione di ricerca per il futuro. Un simpatico backstage a fine libro rende ragione, oltre che della preparazione, anche dell'evento inaugurale dentro gli spazi grandiosi e suggestivi del Quartopiano.

Della stessa collana